image1 image1 image1

addio al gov.it per le scuole

Il 12 febbraio 2018 l’Agenzia per l’Italia Digitale ha emanato la determina n°36/2018 con oggetto la “Riorganizzazione del dominio di secondo livello” (.gov.it).
Lo scopo del provvedimento è quello di aggiornare e di ottimizzare il processo di registrazione allineandolo alle politiche di gestione dei nomi a dominio vigenti nell’Unione europea;
In considerazione del fatto che il dominio di secondo livello .gov individua in ambito UE e USA unicamente le amministrazioni centrali dello Stato, il provvedimento di AGID dispone che enti territoriali e scuole non potranno più utilizzare il dominio gov.it.

 

La tempistica e fissata dai primi tre commi del documento:

1. I sottodomini di terzo livello sotto il dominio “.gov.it” utilizzati dalle pubbliche amministrazioni che non rientrano fra quelle definite all’art.1 (le amministrazioni scolastiche) potranno essere utilizzati fino al 30/06/2018. Dal 1/7/2018 al 31/12/2018 verrà mantenuta la configurazione dei DNS al fine di preservare l’accesso ai servizi con gli URL obsoleti.
2. Le pubbliche amministrazioni territoriali e scolastiche che utilizzano attualmente il nome a dominio “.gov.it” si adeguano a quanto indicato nel precedente comma entro un anno solare dalla data di emissione della presente Determinazione.
3. A far data da 30 gg. solari a partire dalla pubblicazione della presente determina, l’Agenzia per l’Italia Digitale non provvede a registrare ulteriormente alcun dominio “.gov.it” con l’esclusione delle amministrazioni centrali.

 

Per approfondimenti rimandiamo ad altro articolo su VargiuScuola.   

 

Via dei Tulipani 7-9 09032 Assemini tel 070271560 - 070278289
2020  Vargiuscuola.it  P. IVA 03679880926  informativa privacy - note legali