Vargiuscuola.it

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione.

Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser.

Approvo

nuove tecnologie per la protezione da furti ed atti vandalici

 Gli istituti scolastici sono sempre più ricchi di dotazioni tecnologiche da utilizzare per la quotidiana attività didattica, per la gestione del registro elettronico, per la comunicazione con le famiglie, etc. Oggi è quindi necessario che le scuole tutelino da furti ed atti vandalici le proprie attrezzature sia per il loro valore economico sia per l’importanza che queste ricoprono in una attività sempre più legata alla presenza di sistemi informatici efficienti.

Leggi tutto...

scuola digitale: ricorso al TAR degli editori

Dopo la ratifica nel mese di marzo di questo anno del decreto relativo all'adozione dei libri di testo in formato elettronico e le immediata obiezioni provenienti dal mondo dell'editoria, l'Associazione Italiana Editori (AIE) ha annunciato il proprio ricorso al TAR.

 

Leggi tutto...

Sissi in Rete - importazione iscrizioni SIDI

Finalmente risolti con una patch di EDS i problemi relativi alla importazione delle iscrizioni 2013-14 da SIDI a SISSI.

Leggi tutto...

Modulo richiesta diffusione esiti scolastici

In prossimità della chiusura dell'anno scolastico riteniamo utile ricordare che al fine di agevolare l'orientamento, la formazione e l'inserimento nel mondo professionale l'art. 96 del D. Lgs 196/03 (Codice sulla Privacy) prevede che la scuola possa comunicare o diffondere, anche a privati e per via telematica, gli esiti scolastici degli allievi diplomati. Per fare ciò è però necessario che l'interessato (lo studente diplomando) presenti una specifica richiesta senza la quale la scuola non puo' fare alcuna comunicazione di tali dati, fosse pure nell'interesse dello studente.

Leggi tutto...

Entra in vigore il nuovo decreto Trasparenza

Lo scorso 20 aprile è entrato in vigore il nuovo decreto sulla trasparenza delle pubbliche amministrazioni (Decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013) che è destinato a modificare profondamente la comunicazione istituzionale con il cittadino. Notevoli le novità anche per le amministrazioni scolastiche che devono rivedere i propri siti web per rispettare la nuova normativa (vedi i nostri siti). 

Leggi tutto...

modello obiettivi accessibilità (scadenza 31 marzo)

Come illustrato in altro articolo, il Decreto Crescita 2.0 impone a tutte le amministrazioni pubbliche di pubblicare entro la data del 31 marzo di ogni anno gli obiettivi per l’accessibilità dell’anno in corso. In data 29 marzo l’Agenzia per l’Italia Digitale ha finalmente emesso una circolare in cui sono presenti i seguenti allegati:

Leggi tutto...

testi elettronici - le reazioni dal mondo dell'editoria

A pochi giorni dalla firma del Ministro Profumo del decreto per la definitiva adozione dei libri di testo in formato digitale dall'anno scolastico 2014/2015 non si fanno attendere le reazioni dal mondo dell'editoria. Riportiamo i comunicati dell'Associazione Italiana Editori (AIE) e dell'Associazione Librai Italiani (ALI).

Scuola digitale, testi elettronici

 Il Ministro dell'Istruzione Francesco Profumo ha firmato il decreto per la definitiva adozione dei libri di testo in formato digitale dall'anno scolastico 2014/2015.

"Tra le principali novità, la disposizione per i Collegi dei docenti di adottare, dall'anno scolastico 2014/2015, solo libri nella versione digitale o mista. Inizialmente, l'innovazione riguarderà le classi prima e quarta della scuola primaria, la classe prima della scuola secondaria di I grado, la prima e la terza classe della secondaria di II grado."

Leggi tutto...

Dismissione Linee Fastweb (31 marzo 2013)

Ricordiamo che una recente circolare del MIUR ha indicato nel 31 marzo 2013 la data di definitiva dismissione delle linee Fastweb "ministeriali". Le scuole che ancora utilizzano tali linee per l'accesso ad Internet devono attivare entro tale data sistemi di accesso alternativi.

Privacy: cosa rimane da fare dopo l’abolizione (?) del DPS

Il "decreto legge semplificazioni", approvato con Legge 35/2012, ha abolito l'obbligo di aggiornare entro il 31 marzo di ogni anno un Documento Programmatico sulla Sicurezza. Cosa deve fare allora un istituto scolastico per essere in regola con la normativa?

Leggi tutto...


Accesso